homePOESIEALBA SUL PRATO

Alba sul prato

Una piccola goccia di pioggia
sopra uno stelo d’erba
accoglie il primo raggio di sole.
Palpita la luce riverberando riflessi di cielo.
Piccolo mondo iridescente,
ultima traccia della breve pioggia della notte.
Ecco si accende ancora una goccia,
un’altra,
un’altra ancora.
Tintinnano i riflessi mentre il sole,
accarezzando l’erba,
accende mille altre gocce.
Il prato intorno sfolgora di luci riflesse
in abbagli iridescenti.
Tremolano miriadi di piccoli soli
come una danza sfrenata di fate
in un momento di follia.
Pochi attimi di frenesia
e poi tiepidi soffi di luce
consumano il brillio delle piccole fate
che,
come esauste per lo scatenato sabba,
si lasciano scivolare lungo i verdi steli di velluto
ormai solo gocce di limpida rugiada.
E allora si risvegliano le margherite
che aprono mollemente le bianche corolle ai baci del sole.

Inserisci i tuoi dati

Password persa? 

Ricorda Password:

NO

SI

Procedura Ripristino Password.

Inserisci l'email con la quale ti sei registrato e clicca Ripristina.
Riceverai un'email con un link che ti permetterà di scegliere una nuova password.